Informazioni

Sede: via Michon 8, 57126 Livorno - C.F.: 80011950492
Telefono: 0586-897361 - 0586-897627 - Fax: 0586-897627

Email: info@medicilivorno.it
Email PEC: segreteria.li@pec.omceo.it

Payday Loans

A Free Template From Joomlashack

-->

Link utili

Collegamento a contenuti esterni al sito dell'Ordine.

FNOMCeO
Sito ufficiale della Federazione Nazione

Ricerca Iscritti FNOMCEO
Pagina che consente la ricerca di Medici iscritti all'Ordine

ENPAM
Ente previdenziale di categoria

INTEGRAZIONE CONTRASSEGNI AUTO PDF Stampa E-mail

IMPORTANTE: INTEGRAZIONE CONTRASSEGNI ZTL  (solo  per i colleghi di Livorno)

Al momento è in vigore la delibera 343/2016 della giunta comunale  che prevede l’integrazione di euro 130,00 per i pagamenti del contrassegni  ZTL  rilasciati entro il 30/06/2016 per i medici, da versare entro il 31/08/2016. Nonostante i colloqui e le promesse a tutt’oggi non è pervenuta all’Ordine nessuna indicazione o variazione ; una richiesta inviata al nuovo assessore  Vece , non ha suscitato nessuna risposta (lascio a ciascuno di voi il giudizio su un comportamento simile da parte di amministratori pubblici). Onde evitare multe inaspettate, ricordo a tutti la procedura da seguire :

1)Effettuare pagamento con le stesse modalità’ del primo, con causale:  integrazione al contrassegno N°………….  Tipologia…………..   Nome…………..  Cognome……………….

2)Inviare comunicazione di tale pagamento tramite lettera a:

Ufficio Gestione Amministrativa Traffico, Mobilità e trasporti del Comune di Livorno con scritto: integrazione al contrassegno N°………….  Nome…………..  Cognome……………….e copia dell’avvenuto pagamento.( se portata a mano protocollata con codice oggetto 1142)

3)esporre sul cruscotto accanto al contrassegno la ricevuta o copia del pagamento integrativo.

Mi è sembrato doveroso, visti i tempi strettissimi e le modalità assurde richieste per il versamento dell’integrazione, avvisare gli iscritti interessati, sottolineando che nonostante l'impegno in un lungo incontro tecnico  con il Sindaco e due funzionari, le successive richieste di chiarimenti all’assessore, non abbiamo avuto nessuna risposta alle nostre argomentazioni, evidenziando nei nostri interlocutori una mancanza di efficienza e trasparenza nei confronti di un ente ausiliario dello Stato.

Eliano Mariotti

 
Accordo Quadro tra INAIL e Regione Toscana PDF Stampa E-mail

In data 13 marzo 2015 è stato sottoscritto l’Accordo Quadro tra INAIL e Regione Toscana per l’erogazione di prestazioni integrative di riabilitazione a infortunati e tecnopatici e sono state stipulate convenzioni con Strutture riabilitative accreditate. Con delibera G.R. n. 161 del 23 febbraio 2015 la Giunta Regionale toscana ha confermato il ruolo di partenariato dell’INAIL  ed ha approvato specifici schemi di convenzione per la regolazione dei rapporti tra Regione Toscana, INAIL e strutture pubbliche e private accreditate regionali in merito alla erogazione da parte INAIL di prestazioni integrative di medicina fisica e riabilitativa a favore degli infortunati sul lavoro e tecnopatici, con specifico riferimento alle “prime cure ambulatoriali”.
Tutto ciò al fine di assicurare la continuità assistenziale e rendere più celere il reinserimento lavorativo degli assistiti INAIL. È stato approvato l’elenco delle prestazioni riabilitative integrative, rispetto ai LEA assicurati dal SST con le relative tariffe. Sono state registrate le strutture di riabilitazione individuate dalle direzioni delle rispettive aziende USL competenti territorialmente. Per facilitare e rendere più tempestivo agli assistiti l’accesso alle prestazioni riabilitative è stata prevista la consegna del ricettario regionale ai singoli Dirigenti Medici INAIL che sarà utilizzato esclusivamente per la prescrizione di prestazioni riabilitative LEA “percorso 2” ex Delibera Giunta Regionale Toscana n. 595/2005.

 
Relazione del Presidente alla Giornata del Medico 2016. PDF Stampa E-mail

Si pubblica la relazione del Presidente alla Giornata del Medico e dell'Odontoiatra svoltasi domenica 19 Giugno 2016 presso la Fortezza Vecchia di Livorno.

Relazione

 
Certificazione Regionale attività professionale in cure palliative. PDF Stampa E-mail

Si comunica che è stata pubblicata la delibera regionale 652/2016, contenente le indicazioni necessarie alla richiesta di rilascio della certificazione dell'esperienza professionale in cure palliative da parte dei medici in servizio presso la rete regionale delle cure pallitive, ai sensi del DM del 4 giugno 2015. Gli interessati dovranno presentare l'istanza secondo le modalità indicate nell'allegato.

Scarica allegato

 
FNOMCeO - Comunicazione n° 69 PDF Stampa E-mail

Nota dell'Ispettorato generale della Sanità Militare.

Comunicazione

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 11